home

la rivista
chi siamo
i numeri
gli autori
i collaboratori
abbonamento
inserzioni
contatti

Edizioni Opera Nuova

collegamenti


Edizioni Opera Nuova

Casa editrice no-profit





www.operanuova.com
info@operanuova.com


direttore responsabile

Raffaella Castagnola

comitato scientifico

Beatrice Broggi
Luca Cignetti
Gilberto Isella
Paolo Orvieto

Esperienze, ricordi liberati nell’immaginazione, visioni oniriche, costituiscono la materia ispiratrice di questi racconti. Memoria e sogno uniscono vivi e morti, rinnovano nell’oggi l’emozione di ieri. Per questo la narrazione a cui si deve abbandonare il lettore non procede secondo la logica di una storia, di un “prima” e di un “dopo”, ma attraverso accostamenti associativi di immagini che, proprio come nel sogno, si evocano a vicenda. Fotografie sbiadite di un vecchio album di famiglia, lascito anche del nonno fotografo, un tremolante filmino in cui cogliere spicchi d’infanzia, una vecchia canzone, giocattoli dimenticati in soffitta, il mondo tutt’altro che fiabesco delle favole, riprendono vita per tornare a raccontare un dolore o un sorriso e a interrogarci sul destino. Lo stile è conseguente, trapuntato da onomatopee e citazioni, letterarie, artistiche, musicali, con una ricchezza semantica che dà corpo, potremmo dire, profumo, suono, persino tatto, alla visione. Una formula estremamente originale che affonda le radici in un vissuto personale e professionale, ma capace di assurgere alla dimensione di un sentimento di condivisione universale. Le Margunfole sono queste, lacerti di cose perdute nelle pieghe infinite del tempo. “Musicano il silenzio indispensabile all’evocazione di brandelli di vissuto e alla nascita di nuove storie inventate e vere al tempo stesso”, come spiega l’autrice.

Giuliana Pelli Grandini
Le margunfole

con una introduzione
di M. Camponovo

Edizioni Opera Nuova
Autografica n.11, 2013

Chf 20 / Euro 15
Isbn 978-88-96992-12-8