Edizioni Opera Nuova

Casa editrice no-profit





direttore responsabile

Raffaella Castagnola

comitato scientifico

Beatrice Broggi
Luca Cignetti
Gilberto Isella
Paolo Orvieto


Il libro è un concentrato di tremila anni
di storia, e di regioni terrestri e celesti.
Una salsa ridotta in cinque minuti che
scorrono avanti e indietro. Il protagonista
è un folle che è sempre fuori di sé, nei
tempi e nei luoghi che sono gli ingredienti
del ristretto. Elementi che il personaggio
del racconto ricava anche dalle parole,
soprattutto quelle che più disegnano
il suo io: nel vocabolo “attimo” e in quel-
lo “intimo” estrae il timo, spezia dal profumo
aromatico e balsamico che dona
forza e coraggio. A volte inserisce una virgola
dentro i vocaboli, quasi come fosse
una pausa interiore, una differenza inti-
ma che appartiene al cuore del termine.
Passa dalla veglia al sonno senza so-
luzione di continuità, e s’intrattiene sia
con personaggi storici sia con autori
e protagonisti di romanzi e film. Il testo
è intessuto di tipi letterari diversi: dal
racconto di viaggio al dialogo socratico,
dal genere medico al linguaggio del mi-
stico, dalla descrizione di dipinti alle ricet-
te di cucina. Le scelte culinarie poi sono
funzionali all’ascolto di un brano musica-
le, o all’esposizione di un quadro.
Un libro da vedere, oltre che da leggere.
(R. Castagnola)
Michele Amadò
Nient'altro che 5 minuti

Edizioni Opera Nuova
Autografica n.13, 2014

Chf 25
Isbn 978-88-96992-15-9










home

la rivista
chi siamo
i numeri
gli autori
i collaboratori
abbonamento
inserzioni
contatti

Edizioni Opera Nuova

collegamenti


www.operanuova.com
info@operanuova.com